Questo sito usa cookies tecnici e cookies di terze parti per la raccolta in forma aggregata e anonima di dati che aiutano la Provincia di Alessandria a migliorare la fruibilità dei contenuti. Proseguendo la navigazione del sito, effettuando uno scroll della pagina o clickando il bottone Accetta, acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni consultare la voce Informativa cookies
Domenica 27 Maggio 2018
Salta i link dei menu
Versioni alternative: Solo testo - Alta visibilità
Home

Servizio Trasporti e Mobilità Pubblica e Privata

Autore: Amministratore.
Data prima pubblicazione: Martedì, 25 Ottobre 2011, Ore: 15:32:30
Data ultima modifica: Mercoledì, 23 Maggio 2018, Ore: 13:04:30
Descrizione:
Ai sensi della L.n.56/2014, art.1, comma 85 lett.b), le Province esercitano le funzioni fondamentali riguardanti la pianificazione dei servizi di trasporto e l’autorizzazione e controllo in materia di trasporto privato in coerenza con la programmazione regionale. La L.R.n.1 del 27/01/2015, mediante le modifiche apportate alla L.R. n.1 del 4/01/2000, ha attuato un processo di trasferimento dei contratti TPL delle Province all’Agenzia della Mobilità Piemontese, quale ente pubblico di interesse regionale che mantiene la forma di consorzio per l’esercizio in forma obbligatoriamente associata delle funzioni degli enti territoriali in materia di trasporto pubblico locale. Nello specifico, la Provincia di Alessandria ha aderito all’Agenzia della Mobilità Piemontese per mezzo della Deliberazione del Consiglio Provinciale n. 51/97761 del 30 novembre 2015. Il trasferimento effettivo delle competenze contrattuali è avvenuto in data 9 giugno 2016 attraverso la sottoscrizione di un’apposita Convenzione.
 
Attraverso l'Ufficio Mobilità Pubblica svolge le seguenti funzioni:
  • Conduzione dei rapporti con l’Agenzia della Mobilità Piemontese, con la Regione Piemonte e con gli altri Enti territoriali per il coordinamento dei servizi di trasporto pubblico locale;
  • Collabora con l’Agenzia della Mobilità Piemontese per lo svolgimento delle seguenti attività tecnico amministrative:
    • istruttorie tecniche riguardanti corse e/o linee extraurbane, urbane o in aree a domanda debole;
    • controllo del servizio programmato TPL mediante i sistemi VISUM e AVM;
    • verifica dell’idoneità dei percorsi e ubicazione delle fermate TPL ai sensi del Dpr 753/1980;
    • rendicontazione consuntiva delle percorrenze;
    • sviluppo delle istruttorie connesse al rilascio di nulla osta sull’impiego di autobus da noleggio per servizi di linea e/o viceversa in condizioni straordinarie;
    • sviluppo delle istruttorie e/o proroghe connesse alla gestione dei servizi “granturismo di linea” e linee atipiche non contribuite:
    • autorizzazione acquisto/alienazione autobus per servizio pubblico di linea;
  • Rilascio delle autorizzazioni per lo svolgimento del servizio di noleggio di autobus con conducente (accesso al mercato), attività di accertamento della permanenza dei requisiti (per la parte di propria competenza), irrogazione e riscossione delle sanzioni amministrative, sospensione o revoca dell’autorizzazione, invio alla Regione dei dati contenuti nella sezione provinciale del registro regionale delle imprese esercenti l’attività di trasporto viaggiatori mediante noleggio autobus con conducente;
  • Rilascio nulla osta per l’immatricolazione e alienazione autobus adibiti a noleggio con conducente;
  • Gestione Commissione Consultiva Servizi Pubblici non di Linea attraverso la cura dell’istruttoria delle pratiche relative alla corretta applicazione della metodologia di calcolo per il numero di autorizzazioni o licenze per il noleggio delle autovetture con conducente e servizio taxi;
  • Gestione delle procedure di aggiudicazione dei servizi di trasporto pubblico locale, sia urbano che extraurbano;
 
Attraverso l'Ufficio Mobilità Privata e Vigilanza – Sicurezza dei trasporti svolge le seguenti funzioni:
  • Conduzione dell’istruttoria per rilascio Tessere di Libera Circolazione su servizi di trasporto pubblico per conto della Regione Piemonte ai sensi dell’art. 7 Legge regionale 1/2000;
  • Conduzione dell’istruttoria finalizzata al rilascio di licenze per attività autotrasportatori conto proprio, ai sensi dell’art. 30 Legge 6 giugno 1974, n. 298. Attività di segreteria per la Commissione consultiva conto proprio. Gestione informatica relativa alle infrazioni del Codice della Strada su segnalazione delle Forze dell’Ordine;
  • Conduzione dell’istruttoria finalizzata al riconoscimento di inizio attività autoscuole e conseguente rilascio tessere di riconoscimento istruttori, insegnanti, dipendenti, ecc;
  • Conduzione dell’istruttoria finalizzata al rilascio di autorizzazione all’attività di scuola nautica; tessere di riconoscimento istruttori, insegnanti, dipendenti, ecc;
  • Conduzione dell’istruttoria su documentazione per rilascio ad Agenzie autorizzazioni all’attività di consulenza per conto Terzi e proprio ai sensi della legge 264/1991. Rilascio tessere di riconoscimento dei gestori, dipendenti delle Agenzie;
  • Gestione dell’istruttoria per rilascio delle autorizzazioni all’attività di revisione veicoli e riconoscimento dei responsabili tecnici delle officine, ex artt. 80 e 240 del Codice della Strada;
  • Rilascio e gestione attestati preposto per attività autotrasporto conto Terzi. Rilascio attestati in esenzione di esame.
  • Esami idoneità trasporto merci e persone. Segreteria Commissioni Albo Conto Terzi, Merci e Persone.
  • Gestione informatica con caricamento e verifica dati relativa alle infrazioni del Codice della Strada su segnalazione delle Forze dell’Ordine.
  • Vigilanza e Sicurezza del TPL mediante ispezione su autobus e presso depositi mezzi, controllo documenti di bordo e a terra, con facoltà di richiesta di intervento delle Forze dell’Ordine e della Polizia Provinciale al fine dell’accertamento della regolarità del servizio di competenza della Provincia, e assegnato al Concessionario;
  • Vigilanza Autoscuole;
  • Vigilanza Officine di revisione veicoli
Referente: Mauro Remotti
Indirizzo: Via Gentilini, 3, 15121 Alessandria
Telefono: 0131303621
LA PROVINCIA, al fine di prendere atto delle reali esigenze dei propri utenti, ritiene necessario effettuare un sondaggio sulla qualità del suo servizio, così da rendere possibile il miglioramento costante delle proprie attività. Questo breve questionario mira a comprendere meglio le Vostre esigenze e necessità: non esitate, quindi, a segnalare al nostro personale i Vostri commenti ed osservazioni.
Si ringrazia per il valido aiuto fornitoci con la compilazione di questo questionario e vi ricordiamo che tutto ciò ci permetterà di offrirvi un servizio più efficiente.

(NOTE: 5 = Insufficiente, 6= sufficiente, 7= discreto, 8 = buono, 9= ottimo)

Questionario















  






































(*) Obbligatorio

Inserisci il codice corrispondente all'immagineImmagine di controllo
Invia
La Provincia di Alessandria la ringrazia per aver contribuito al monitoraggio dei suoi servizi! Le informazioni fornite verranno trattate esclusivamente in forma aggregata ed anonima, ai sensi del D. Lgs. n. 196/03 (codice in materia di protezione dei dati personali).