Questo sito usa cookies tecnici e cookies di terze parti per la raccolta in forma aggregata e anonima di dati che aiutano la Provincia di Alessandria a migliorare la fruibilità dei contenuti. Proseguendo la navigazione del sito, effettuando uno scroll della pagina o clickando il bottone Accetta, acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni consultare la voce Informativa cookies
Domenica 23 Settembre 2018
Salta i link dei menu
Versioni alternative: Solo testo - Alta visibilità
Home Frecce Appalti Frecce Faq
Faq

Quesito N. 2

Autore: Direzione Appalti e Contratti.
Data prima pubblicazione: Mercoledì, 05 Settembre 2018, Ore: 12:06:40
Data ultima modifica: Mercoledì, 05 Settembre 2018, Ore: 12:06:40
Data scadenza: 02-10-2018
Domanda: 1. La procedura in esame è un appalto di lavori e servizi : si chiede se l’iscrizione all’Albo Gestori Ambientali categoria 4 e 5 relativa al servizio di solo trasporto possa essere posseduta da società mandante ( ditta di trasporto) non in possesso della categoria OG12 facente parte di un raggruppamento misto costituita da società mandataria che possiede la categoria OG12 richiesta. Si precisa che l’incidenza dell’attività di trasporto è inferiore al 10 % della globalità dell’appalto. 2. Si chiede se l’attività di trasporto possa altresì essere subappaltata a ditta che abbia iscrizione all’Albo Gestori Ambientali categoria 4 e 5 e che tali iscrizioni non debbano essere necessariamente possedute dagli operatori concorrenti in fase di gara 3. Si chiede se il servizio di smaltimento incide sulla quota massima subappaltabile (limite del 30%). 4. Nella relazione tecnica Elaborato 2.1 “Gestione materiali di scavo” PAGINA 4 vengono citate le analisi chimiche effettuate da ARPA (2005-2007) nel Piano di Caratterizzazione. Si chiede copia del Piano di caratterizzazione con allegati i certificati analitici. 5. Si chiede se sono state effettuate nuove analisi alla luce del Regolamento (UE) 2017/997 del Consiglio dell'8 giugno 2017che modifica l'allegato III della direttiva 2008/98/CE del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda la caratteristica di pericolo HP 14 «Ecotossico». Lo stesso è entrato in vigore il 4 Luglio 2017 e si applicherà a decorrere dal 5 luglio 2018.
Risposta:
1 - si
 
2- Come recentemente chiarito da Consiglio di Stato ed ANAC, l'iscrizione all'Albo Gestori Ambientali costituisce requisito che deve necessariamente essere posseduto dal concorrente in fase di partecipazione alla gara. Una volta assunto l'appalto, l'aggiudicatario qualificato può subappaltare le relative prestazioni a soggetti a loro volta qualificati, secondo le regole generali.
 
3 - si
 
4 - Si allega relazione del Politecnico di Torino sulla caratterizzazione contenente considerazioni sui dati ARPA 2006. Altri dati possono essere eventualmente reperiti sul sito ARPA Piemonte sezione Bonifiche
 
5 - no