Questo sito usa cookies tecnici e cookies di terze parti per la raccolta in forma aggregata e anonima di dati che aiutano la Provincia di Alessandria a migliorare la fruibilità dei contenuti. Proseguendo la navigazione del sito, effettuando uno scroll della pagina o clickando il bottone Accetta, acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni consultare la voce Informativa cookies
Venerdì 17 Novembre 2017
Salta i link dei menu
Versioni alternative: Solo testo - Alta visibilità
Home Frecce Appalti Frecce Faq
Faq

Quesito N. 1

Autore: Direzione Appalti e Contratti.
Data prima pubblicazione: Venerdì, 03 Febbraio 2017, Ore: 09:42:07
Data ultima modifica: Venerdì, 03 Febbraio 2017, Ore: 10:41:06
Data scadenza: 21-02-2017
Domanda: Come indicato al punto 9 del disciplinare 9.1 Il concorrente deve indicare all'atto dell'offerta i lavori o le parti di opere che intende subappaltare o concedere in cottimo in conformita' a quanto previsto dall'art. 105 del Decreto. In mancanza di tali indicazioni il successivo subappalto e'vietato. L'eventuale subappalto non puo' superare la quota del 30% dell'importo complessivo del contratto. 9.3 La stazione appaltante provvedera'a corrispondere direttamente al subappaltatore l'importo dovuto per le prestazioni dallo stesso eseguite nei casi previsti dall'art 105 comma 13 del Decreto Non si deve quindi indicare la terna dei subappaltatori?
Risposta:
Come specificato al punto 16.3.10 del Disciplinare di gara con riferimento alle modalita' di compilazione del DGUE "NON è richiesta l'indicazione dei nominativi dei subappaltatori nè l'allegazione di documentazione relativa agli stessi."